Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 2012

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/filesystem/path.php on line 143

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/filesystem/path.php on line 146

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/filesystem/path.php on line 149

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/user/helper.php on line 610

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/cms/application/cms.php on line 477
Viconovo - 15 Giugno 2014

Questo sito usa esclusivamente cookies di tipo tecnico. Nessun dato relativo alla vostra navigazione viene registrato.


Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/templates/vegetables_2016/functions.php on line 205

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte

      Secondo compleanno di Vege tables.

      Due anni intensi e pieni di soddisfazioni, che stanno per arrivare a una consacrazione su cui mi dilungherò in agosto: chi mi conosce sa di cosa parlo e insistere sui dettagli qui sarebbe fuori tema.

      E allora torniamo al compleanno.

      Dopo l'esperienza di Mottatonda ci tenevo a proporre, agli amici che sarebbero intervenuti, una location adeguata, possibilmente migliore, ma senza strafare.
      La mia attenzione era stata attirata da una interessantissima struttura, che conosco da molti anni per averla visitata più volte, ma non avevo idea della disponibilità per un evento come il mio.

       

      Una prima visita, un contatto con le persone dell'ufficio, un appuntamento con il direttore... e tutto filava a meraviglia. Grande entusiasmo per il gioco, per la possibilità di coinvolgere scolaresche che abitualmente frequentano il posto, addirittura si parla di una sessione formativa in mattinata e di un torneo dedicato ai ragazzini al pomeriggio.

      Fantastico. Il posto è anche dotato di un ristorante in cui, mi dicono, si mangia molto bene. Che volere di più?

      Un pezzo di carta.

      Già, perchè sull'onda dell'entusiasmo per l'accoglienza a Vege tables non ho pensato a formalizzare l'accordo nero su bianco... e a due settimane dal compleanno mi arriva una mail che sintetizzo in un clamoroso due di picche: non si può più fare.

      Disperarsi è inutile: inizia la caccia a un nuovo posto, ma le probabilità di trovare un luogo idoneo a così pochi giorni dal termine sono davvero esigue, a meno di non spendere cifre astronomiche.

      La soluzione "B" che mi si prospettava era un netto ridimensionamento delle aspettative, tornando al salone della parrocchia che ospitò il primo torneo nel giugno 2012. Oppure sfruttare gli ambienti del Centro "Acquedotto", che ogni settimana ospita il "Mercoledì Ludico"... soluzione, quest'ultima, che mi ispira parecchio, anche perchè, a completare il simpatico quadretto, ci si mette anche il meteo, con la promessa di nubifragi, tempesta e grandine proprio nel weekend... lì avremmo la certezza di un posto ben riparato e potremmo fare pernacchie alla pioggia tutto il giorno, ma durante il Gaeta Games arriva un'insperata ispirazione: mia moglie, una delle migliori maestre dell'Universo conosciuto, mi fa il nome di una struttura che potrebbe essere davvero adatta ai nostri scopi.

      L'idea è interessante: appena torniamo da Gaeta andiamo a far visita a questo posto.

      La fattoria di Zia Isa sembra perfetta. Veniamo accolti come vecchi amici e ci sta anche una rapida visita al posto, dove possiamo ammirare una quantità di specie animali davvero interessante. Capisco perchè i bambini ci si divertono tanto!

      L'accordo è preso e restiamo con un'unica incognita: la pioggia. La struttura non offre spazio a sufficienza per giocare al coperto e quindi tutto resta in sospeso fino a domenica mattina. Incrociamo le dita e vediamo cosa succede.

      Ma, evidentemente, qualcuno lassù ci ama e di pioggia non se n'è vista nemmeno una goccia. Un po' troppo vento, forse, ma nulla che non potesse trovare una soluzione.

      La mattinata è filata via nella visita alla fattoria, nell'allestimento dei tavoli per il pranzo, nella partenza del tornei dei Masters e in un paio di partitoni a Perudo, che non deve mai mancare.

      Il pranzo, come l'anno scorso preparato dall'ottima Rosticceria Ducale (e di Giorgia presto ne sentirete parlare ancora, ma su questo non posso proprio dire niente), è stato buonissimo e sovrabbondante nelle dosi.
      La celebrazione dei vegetali con la mega-grigliata di carne, evidentemente, è un tema assai gradito agli amici che giocano a Vege tables....

      Al pomeriggio, digestione permettendo, riparte il torneo Masters e si dà il via alla gara Open: per entrambe troverete un apposito fotoreport con la cronaca degli avvenimenti.

      A questo punto aggiungo solo la doverosa citazione degli sponsor che hanno contribuito con gli apprezzatissimi premi:
      Cartamundi, con i set da Poker e i mazzi di Angry Birds da collezione
      PiacereModena, con l'ottimo lambrusco, i preziosi calici e numerosi altri gadget
      Il consorzio dell'Aceto Balsamico, che ha offerto sei apprezzatissime bottigliette del caratteristico condimento modenese
      E, senza farne il nome in quanto desidera restare anonimo, un caro amico che ha offerto le bottiglie di Ferrari che hanno completato il premio per il vincitore del Masters.

      Tutto è filato liscio, le iniziative sono state accolte con entusiasmo da tutti e l'impegno dei giocatori è stato davvero grande. Questa festa è il nostro modo di ringraziare gli amici che amano Vege tables, che ci seguono durante l'anno nei tornei, e che apprezzano lo stare insieme in semplicità, affiancando a un mazzo di carte una bottiglia di vino e una fetta di salame.

      Ringrazio tutti e vi aspetto per giugno 2015, al terzo compleanno!

      ozio_gallery_nano