Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 1936

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/database/driver.php on line 2012

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/filesystem/path.php on line 143

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/filesystem/path.php on line 146

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/filesystem/path.php on line 149

Deprecated: Array and string offset access syntax with curly braces is deprecated in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/joomla/user/helper.php on line 610

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/libraries/cms/application/cms.php on line 477
La matematica è un gioco con VEGEtables!

Questo sito usa esclusivamente cookies di tipo tecnico. Nessun dato relativo alla vostra navigazione viene registrato.


Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vegetablesgame.com/home/j340/templates/vegetables_2016/functions.php on line 205
Letterine_1.gif - 2.18 MBVege tables non è nato per essere un gioco per bambini. Ma il suo regolamento è così semplice che anche un bambino, dai sette anni in su, può facilmente impararlo e divertirsi, sia in famiglia che con gli amici.

In questi (quasi) quattro anni di attività, ho potuto constatare come questa affermazione abbia un suo oggettivo riscontro nell’entusiasmo con cui intere famiglie, di passaggio in una delle tante fiere a cui partecipo, approcciano per la prima volta Vege tables.

Si passa da un primo atteggiamento “sospettoso” (nell’immaginario popolare il gioco di carte è spesso collegato al gioco d’azzardo, ma di questo parleremo un’altra volta) a un curioso divertimento, spesso unito a un solido sentimento di competitività, quando si iniziano a raggranellare i primi punti.

Letterine_2.jpg - 507.94 kb Nella seconda metà della partita, quando agli adulti è ormai chiaro che le implicazioni strategiche di Vege tables sono assai più impegnative di quello che credevano qualche minuto prima, vedere i propri ragazzi giocare in piena autonomia e concentrarsi nei calcoli (invece di muovere i pollici sullo schermo di un telefonino) trasforma la sensazione di trovarsi semplicemente a sperimentare un gioco “diverso”, nella consapevolezza di avere davanti qualcosa di veramente interessante e coinvolgente.

E’ già da un paio d’anni, quindi che mi sono convinto che fosse necessaria una sperimentazione alternativa, che non fosse “aiutata” dalla predisposizione alla prova di un gioco nel contesto di una fiera, e finalmente, a settembre 2015, il progetto “La matematica è un gioco… con Vege tables!” è diventato realtà, grazie al prezioso supporto di Simonetta Travagli e del preside Stefano Gargioni: a partire da gennaio 2016 ho iniziato un ciclo di interventi nel plesso “Tumiati” di Ferrara dove, dopo un paio di incontri di presentazione al corpo insegnante con l’aiuto di Marco e Stefano, ho portato VEGEtables in tutte le classi, dalla seconda alla quinta.Letterine_5.jpg - 1.12 MB Letterine_6.jpg - 264.75 kb

Ed è stato qualcosa di più di “un successo”, ma un’esperienza emozionante che è culminata, il 28 febbraio, in un torneo con oltre quaranta partecipanti (un record assoluto) di cui potrete leggere la dettagliata cronaca nella sezione dedicata ai tornei.

Per dirne una: il primo giorno mi sono reso conto che stavo in piedi nella stessa aula dove, quarantasei anni fa, avevo vissuto da alunno la prima elementare.

Ovviamente tutte queste attività non avrebbero potuto svolgersi senza l'aiuto di Antonella. Barbara, Sara e Nicola, che hanno avuto un ruolo fondamentale, specialmente nel primo incontro con ogni classe, mettendo a disposizione la loro pluriennale esperienza di giocatori.

E se con le classi quarte e quinte avevo un pubblico già “esperto”, in quanto appassionati frequentatori del mondo scacchistico, le soddisfazioni arrivate dai “piccolini” di seconda sono state enormi: dopo la prima lezione, prima di uscire dall’aula, un paio di loro vennero ad abbracciarmi dicendo “che bel gioco che hai fatto”… tutto ciò ripaga completamente dell’attività degli ultimi quattro anni, perché questa spontaneità non ha prezzo.

Le immagini che vedete a corredo di questo post sono le “letterine” di fine corso: una classe che si scusa per essere stata rumorosa e un cartellone della 2° B che ringrazia… quando dovrei essere io a ringraziare loro!

Spero proprio di poter avere il tempo, il prossimo anno, di ripetere l’esperienza. Nel frattempo cercherò di mantenere accesa la fiamma con l’organizzazione di qualche torneo “Juniores”… sicuramente ce ne sarà uno il 24 aprile e, a giugno, il Campionato Italiano, dove questi nuovi appassionati di Vege tables potranno misurarsi con giocatori di ben più consolidata esperienza. 

Davvero non pensavo che si sarebbe suscitato tanto entusiasmo ma, evidentemente, Vege tables entra nel cuore dei bambini molto, molto velocemente.

Letterine_4.jpg - 1.19 MB Concludo con un link al documento del progetto presentato alla scuola, che credo potrà andare benissimo anche in altre realtà: potete scaricarlo qui.