Questo sito usa esclusivamente cookies di tipo tecnico. Nessun dato relativo alla vostra navigazione viene registrato.

Quest'anno mi sono trovato in difficoltà, ma ne sono uscito.

A causa di ben QUATTRO rinunce dei giocatori già qualificati per il Master, ho rischiato di allestire una manifestazione davvero sottotono per l'importante assegnazione del titolo di "Campione Italiano 2016", poi un'idea si è fatta strada e, verso la fine di aprile, si è concretizzata con una iniziativa che, MOLTO probabilmente, riutilizzerò anche nelle future edizioni.

Leggi tutto: Highlander - Voghenza 5 Giugno 2016

Il torneo "Happy Birthday", il cui vincitore guadagna l'accesso al torneo dei Masters dell'anno successivo, di fatto apre la nuova stagione di gioco, ma lo trovate tra i tornei del 2015 giusto per omogeneità rispetto agli altri eventi della stessa giornata.

Nell'ultimo anno il regolamento di Vege tables 2.0 si è consolidato ed ormai considerato da tutti come un gioco di carte nettamente superiore alla media.

Se qualche appassionato di Bridge sta leggendo queste righe e storce il naso, sappia che sono sempre molto ben disposto a dimostrare la concretezza delle mie affermazioni: sul fronte dell'eleminazione del fattore fortuna è stato fatto un lavoro eccellente e la sensazione di pieno controllo del gioco da parte di chi lo pratica lo rende davvero qualcosa di entusiasmante.

Ma rimandiamo queste considerazioni a quando avremo dei bridgisti a cui far toccare con mano tutto ciò e passiamo a parlare del torneo.

12 giocatori, una delle configurazioni più comuni, per sei turni di gioco con un sistema di abbinamenti ampiamente testato: la parte informatica fa il suo lavoro senza intoppi e le partite possono scorrere via veloci.

Leggi tutto: Happy Birthday - Voghenza Giugno 2016

C'è SEMPRE qualcosa da imparare. E quest'anno ho imparato che è indispensabile curare meglio il calendario, quando si decide in che data dare vita al Compleanno di Vege tables.

Inizio con questa considerazione perchè se avessi scelto la domenica precedente, la partecipazione al torneo Juniores sarebbe stata clamorosamente superiore. Invece, complice la fine dell'anno scolastico con annesse feste, saggi e cotillons, la maggioranza dei possibili partecipanti al Vegejunior mi ha dato il due di picche.

Leggi tutto: VEGEjunior - Voghenza 5 Giugno 2016

Avevo proprio bisogno di verificare un paio di dettagli, che poi son diventati tre, e adesso ve li racconto.

Il primo riguarda un problema "antico": trovare un posto dove giocare.
Se, fino a oggi, abbiamo risolto in modo molto efficiente questa nostra necessità logistica sfruttando gli spazi concessi dalle Fiere o usando la "sala grande" dell'Area Giovani di via Labriola, questo è anche dovuto al numero "contenuto" dei partecipanti ai tornei.

Ma la gara "Juniores" del 27 febbraio mi ha reso evidente un punto critico che non può essere trascurato: e se arrivassero 100 giocatori?

Leggi tutto: 1° Torneo Juniores "Acquedotto" - Ferrara 24 aprile 2016

E' proprio bello che gli organizzatori delle Fiere dell'Elettronica nella nostra regione abbiamo una così spiccata sensibilità nei confronti della "cosa ludica": lo spazio che ci rendono disponibile per i nostri tornei è davvero fantastico e noi ne approfittiamo sempre volentieri.

Sedici giocatori si sono dati battaglia in quella che sembra delinearsi come la struttura ottimale dei tornei: sei turni di gioco per una durata di circa tre ore. Se avessimo iniziato in orario invece di aspettare quelli che se ne vanno a spasso probabilmente ci sarebbe stato un giro di visita alla Fiera per tutti.

Ma veniamo alla cronaca dell'appassionante torneo, che ha visto prevalere il campione italiano in carica, Fabrizio Catozzi, ovviamente desideroso di riscattare l'insufficiente performance della "Sagra dell'Ortica".

Leggi tutto: Ludogames - Ferrara 11 ottobre 2015

Come ho già scritto nell’annuncio su Facebook, quello di domenica 6 settembre è considerato il “primo torneo” della stagione 2015-2016 in quanto il consueto “Happy Birthday”, che si gioca in occasione del Campionato Italiano, è seguito da un paio di mesi di pausa dai tornei ufficiali e quindi possiamo affermare che la nuova annata di gioco è iniziata con il torneo alla “Sagra dell’Ortica” a Malalbergo (BO).

Quando l’amico Gabriele della rivista “Sport Comuni” ci ha proposto di essere presenti con Vege tables alla manifestazione, ben volentieri abbiamo aderito, curiosi di provare questa nuova esperienza e confortati dalla vicinanza con Ferrara, che ci avrebbe permesso di rientrare comodamente a casa.

E il sabato sera, prima del torneo, eravamo presenti alla sagra per presentare Vege tables a tutti quelli che, incuriositi, si fermavano al nostro tavolo per capire cosa fossero "quelle strane carte"... fa sempre un certo effetto vedere come cambia l'atteggiamento, da diffidente a sorpreso per poi trasformarsi in divertita competizione, di chi prende in mano Vege tables per la prima volta...

Leggi tutto: Sagra dell'Ortica - Malalbergo (BO) 6 settembre 2015